Il Balayage

Schiariture naturali come al sole 

Desiderate schiarire i capelli ma garantire comunque alla chioma un effetto naturale sunkissed? Il balayage è la tecnica di decolorazione per voi. Ecco tutto quello che dovete sapere!

Una donna che indossa un cappello da sol

La tecnica del Balayage ci permette di ottenere un effetto di chiaritura "mare" naturale come se ci  fossi stata veramente per dei mesi, con radici sfumate e lunghezze schiarite, l’effetto è ulteriormente accentuato se viene utilizzato  il metodo californiano proprio quello che noi utilizziamo per il  " balayage"   in bottega.

Effettuiamo i corsi direttamente da un insegnante americano dove ci verra’ rilasciato alla fine del percorso l’attestato di certificazione.

Purtroppo in italia attualmente non esistono corsi per questo tipo di specializzazione.

 

Questa tecnica è diventata rapidamente l'innovazione più popolare  tra le donne  di tutto il mondo, sicuramente perchè da un ottimo risultato .

I capelli  sono schiariti  come dopo tanto tempo in spiaggia, ma con il vantaggio di non  vederli rovinati dal sale e sole. 

 

Il Balayage  è una delle nuove tecniche di colorazione che trova il favore di milioni  di donne in tutto il mondo  a partire dalle dive di Hollywood che hanno scelto per un look naturale e sobrio  ma allo stesso tempo unico, personalizzato ed elegante.  

 

 Il balayage, infatti, a differenza delle classiche tecniche di colorazioni che sono molto più costruite e artificiali  con linee chiare o scure dalla radice alle punte , al contrario permette di ottenere una schiaritura con un effetto più omogeneo e progressivo nelle  lunghezze molto piu' naturale.

 

Il Balayage è ideale non solo  per chi ha i capelli  biondi ma anche per colori più scuri, dal marrone alle sfumature  del nero, l'unico limite è scegliere la tonalità che  si adatta meglio al colore  dei tuoi occhi, pelle e della tua base di partenza.  

 

 

Il Balayage come si fa?

 

Il metodo di esecuzione del Balayage  è precisa e consiste nello  schiarire l'esterno dei capelli  mentre la parte centrale rimarra’ piu’ scura, ma non c’e’ solo questa tecnica.

Il  risultato finale sarà molto naturale in grado di eliminare il problema della ricrescita evidente cosa che accadeva con le schiariture classiche,  perché il colore alla radice rimane quello naturale, almeno  che non abbiamo i capelli bianchi da coprire,  ma per questo si può optare per un semplice ritocco. 

Il Balayage, è una tecnica di schiaritura per i capelli che nasce a Parigi nel 1970 il cui nome significa “spazzare”, proprio ad indicare il modo in cui viene applicato il colore, e si diffonderà poi negli Stati Uniti, diventando estremamente popolare alla fine del 1990 con il nome di “balliage”.

 

Il Balayage californiano invece, è l’effetto che si ottiene puntando su nuance diverse di colore per i capelli vicino alla radice e sulle punte il tutto con una meravigliosa schiaritura naturale.

 

A seconda delle scelte di tonalità si possono ottenere effetti diversi e altamente personalizzati, per esempio radici più scure e punte chiare, oppure al contrario radici chiare e punte molto scure, che degradano nel colore con sfumature decise.

 

Balayage: durata, ritocco e come mantenere l’effetto?

 

Uno dei più grandi vantaggi dello Balayage, oltre che ottenere una schiaritura dei capelli molto naturale effetto mare, è quello di eliminare per qualche e lungo mese il problema della ricrescita alla radice, evidentissima già a distanza di 2 o 3 settimane nelle tinte classiche e nei colpi di sole e meches.

Il Balayage, lavorando sul colore naturale della base distanziato dall’attaccatura,  l’effetto rimane sempre lo stesso anche se i capelli si allungano mentre per chi ha la necessità di coprire i capelli bianchi può farlo solo ritoccando la radice e non tutta la lunghezza.

In generale, si può dire che l’effetto dei riflessi creati con il Bayalage rimarrà finché i capelli non vengono tagliati, ma per mantenerli al meglio  va effettuato un ritocco circa ogni 3 mesi, aiutandolo a mantenersi lucente e splendente come appena fatto senza mai dimenticare l'hair routine da effettuare a casa.

 

È ideale, infatti, non solo sui capelli biondi ma anche su colori più scuri, castani, rossi fino alle nuance del nero, in base alla tonalità più adatta al proprio incarnato, colore degli occhi e base di partenza dei capelli.

 

Per questo motivo è importante rivolgersi ad un parrucchiere professionista che sappia non solo effettuare il Balayage ma anche consigliare le tonalità giuste di schiaritura.

Esiste solo il Balayage biondo?

 

No assolutamente no 

Balayage rosso – castano: le donne con capelli castani chiaro o scuro o le rosse possono scegliere schiariture che possono arrivare fino alle sfumature del biondo miele – ambra.

 

Balayage biondo: le donne che hanno i capelli biondi e che vogliono schiarirli con questa tecnica possono optare per un biondo chiaro fino a sfumature platino, sabbia, malto, caramello e per chi vuole osare di più è possibile scegliere uno dalle schiariture decisamente blond e chiarissime.

 

© Copyright hairjoy 2021 - Privacy Policy -  Top